Ieri abbiamo soccorso “Miracolino” il gattino della Madonna di San Pietro. Parte la Campagna di sterilizzazioni di Arcabaleno.

 

il logo della Campagna

il logo della Campagna

Miracolino non era in grado di camminare, così conciato, e sicuramente in quel luogo, qualcuno per sbarazzarsene, ce l’ha portato. Era lì , accanto all’improvvisato altare al bivio per Gemmano, senza nemmeno la forza di miagolare e chissà, se  forse per intercessione della Madonna o per un laico e semplice caso, la nostra socia Patrizia di Gemmano lo ha avvistato ed a noi segnalato.

miracolino 1

Miracolino il nostro nuovo ospite

Lo abbiamo subito soccorso portandocelo all’Oasi di Via Montino e dandogli le prime cure. Miracolino, così l’abbiamo chiamato, era completamente disastrato e molto ammalato. Lo abbiamo fatto visitare dal veterinario che ha riscontrato diversi problemi quali : Infezione intestinale, micosi, un ematoma alla guancia, congiuntivite con l’ occhio destro imploso, disturbi ai bronchi e febbricitante. Ora gli stiamo facendo tutte le cure del caso sperando di riuscire a salvarlo. Il gattino può avere circa 3 mesi ma è talmente denutrito da sembrare più piccolo.

...rannicchiato a fianco dell'altare..

…rannicchiato a fianco dell’altare..

Alcuni ci accusano di enfatizzare quando scriviamo su casi di abbandono di gattini o pubblichiamo foto di cuccioli trovati per strada ammalati e malnutriti. Pensano che facciamo tutto questo per sollevare pietismo verso queste creature o per decantare il nostro volontario impegno .
Nulla di tutto ciò ! Le segnalazioni che facciamo di questi dolorosi ritrovamenti sono un chiaro atto di denuncia contro coloro, e sfortunatamente non sono pochi, che non sterilizzano i propri animali. Alcuni lo fanno per egoismo, altri per mancanza di informazioni adatte, per decidere in tal senso ed altri ancora, pur amando il loro animale, hanno una situazione finanziaria disagiata che non consente loro di affrontare le spese veterinarie per la sterilizzazione o castrazione.

...dopo le prime cure...

…dopo le prime cure…

Proprio per aiutare concretamente questi ultimi, i volontari di Arcabaleno Onlus, con lo slogan: “Portaci la tua gatta o gatto e per la spesa…dove non puoi arrivare tu….ci pensa ARCABALENO” lanciano la “ Seconda Campagna di sterilizzazione a basso costo e gratuita per gatti di colonie feline o gatti domestici di gemmanesi , appartenenti a fasce sociali deboli quali i titolari di pensione minima, di pensione sociale ed ai disoccupati o non occupati.

Abbiamo lanciato questa seconda Campagna di Sterilizzazioni quale unico metodo efficace per la prevenzione delle nascite contrastando così il fenomeno del randagismo felino.

StampaCon il nostro aiuto non dovrebbero esserci più ne scuse ne impedimenti. Se abbiamo a che fare con persone di buona volontà dovrebbero subito aderire alla nostra Campagna portandoci la loro, gatta o gatto.

E tu gemmanese sii collaborativo! Se abiti in una zona dove stanziano dei gatti randagi rivolgiti a noi, ti daremo delle trappole di cattura e ti insegneremo come catturali, una volta presi alla sterilizzazione penseremo noi.

Visualizza Locandina “Sterilizzare è un atto d amore”

Ti aspettiamo contattaci : Arcabaleno cell 339/3440668   

email carlo@arcabaleno.it

IL DIRETTIVO DI ARCABALENO

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *