Progetto Lupo: salviamo Oscar

 

 

Pubblichiamo  un abstract del progetto della nostra Socia Onoraria Prof.ssa Cristina Bazzotti : SALVIAMO LUPO OSCAR, storia di un lupo italiano che nel 2002 ha riscosso davvero enorme successo presso i più grandi lupologi italiani quali Boitani, Boscagli, Berzi ecc e che ha avuto il potere di riscrivere la figura del lupo sui testi scolastici italiani.

Progetto Lupo: salviamo Oscar

Storia di un lupo italiano

Nessun animale più del lupo, è stato odiato, calunniato e perseguitato dall’uomo. Braccato e sterminato per secoli senza pietà né quartiere, impiccato e impalato sulle pubbliche piazze, ucciso con ogni mezzo possibile: fucili, lacci,tagliole fino ai micidiali bocconi avvelenati, il lupo è stato trascinato quasi ovunque in Europa ai limiti della totale estinzione. Eppure a dispetto dell’odio e delle violenze di cui è vittima nonostante severe leggi che ( convenzione di Berna 1979 di cui l’Italia è firmataria e la nostra legge sulla caccia n.157 dell’1/02/1992) lo proteggono vietandone l’uccisione, la cattura, la distruzione delle tane e il commercio degli esemplari e dei loro derivati,nonostante l’incessante devastazione del suo ambiente naturale il lupo, l’ostinato, coraggioso, intelligentissimo, indomito lupo si è riaffacciato sulla nostra realtà grazie alla volontà di lungimiranti e volitivi esperti ed associazioni protezionistiche che attraverso un duro lavoro pionieristico e rigorosamente scientifico ne hanno ricostituito la popolazione autoctona. Ma ora che il lupo è ritornato a ululare nei nostri boschi, l’immagine fosca dei suoi attacchi agli armenti al pascolo libero si ripresenta (anche in zone antropizzate e talvolta sporadicamente vicino alle zone costiere in quanto cacciatore erratico ed opportunista) facendo nuovamente gridare: al lupo…al lupo! Come se esso seguisse un destino biologico ineluttabile e beffardo nella sua essenza di competitore dell’uomo… dal tempo dei tempi…dai giorni paleolitici delle prime cacce in branco degli uomini che videro nei lupi formidabili sottrattori di cibo .Sapremo continuare ad aiutarli a sopravvivere? Riusciremo a salvare uno dei predatori più leggendari, misteriosi e selvaggi che abbia mai popolato le nostre foreste?.. ascoltiamo allora la proposta di lupo Oscar che ci offre una fra le tante possibili soluzioni protezionistiche ed accessibili investendo su di un futuro di nuove Generazioni Sensibili.

Continua la lettura del progetto sul blog di Arcabaleno  clicca su http://ilgattoconlabiro.over-blog.it/

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *