Siamo tornati Martedì mattina 24 gennaio ultimo scorso nell’aula del laboratorio di informatica dell’ Istituto Tecnico Economico Statale “R. Valturio” di Rimini

Siamo tornati Martedì mattina 24 gennaio ultimo scorso nell’aula del laboratorio di informatica dell’ Istituto Tecnico Economico Statale “R. Valturio” di Rimini per incontrare Alessia, Martina e Luca i tre giovani studenti che, nell’ambito del progetto “Web solidale “, collaborano attivamente con noi nel riordino del sito ufficiale della associazione.

La vecchia testata sulla home di Arcabaleno.it

Il sito www. Arcabaleno. It apparve sulla rete internet per la prima prima volta nel gennaio del 2009 nato e progettato dai noi volontari, che di competenze informatiche allora ne avevamo ben poche, con lo scopo di fare conoscere ai nostri soci ed agli amici amanti degli animali, il lavoro portato avanti dalla nascente organizzazione di volontariato. Naturalmente all’inizio abbiamo dato sempre molta attenzione e spazio ai contenuti tralasciando, anche per incompetenza. Il suo aspetto.
Purtroppo su internet le nuove tecnologie emergono una dopo l’altra e le “regole del web” cambiano sempre più velocemente quindi per far si che un sito sia funzionale è necessario essere sempre al passo con i tempi

Una delle tante foto che appaiono sulla nuova testata di Arcabaleno.it

Ora più che mai da allora, sono passati circa 7 anni, abbiamo avvertito la necessità e l’urgenza di fare un restyling del sito web arcabaleno.it eliminando gli aspetti negativi riscontrati nel vecchio sito, e risolvendo alcune problematiche aggiungendo aspetti utili mancanti per migliorarne la navigazione.
Era quindi necessario, per una moderna ristrutturazione del sito internet affidarsi ad un web redesign professionale , che purtroppo ha costi elevati che Arcabaleno non può permettersi di pagare, quindi è capitata proprio nel momento più opportuno l’opportunità offertaci dal ITES “R. Valturio” con il progetto del “Web solidale”, di aiutarci nel rendere più gradevole , oltre che utile la consultazione del sito.

Luca, Martina ed Alessia all’opera in laboratorio sul sito di Arcabaleno

Così è iniziata la nostra collaborazione a stretto contatto, con Alessia Baldacci, Martina Pasquini e Luca Toniato, i tre studenti della 5° C dell’ ITES “R. Valturio”, che coordinati dal professor Gherardo Adeferri, stanno operando con criterio ed esperienza la ristrutturazione del nostro sito web.
Ad Alessia , Martina e Luca abbiamo chiesto di parlarci della loro esperienza :
“Il nostro istituto quest’anno ci ha dato la possibilità di intraprendre un progetto con associazioni di volontariato per mettere in pratica le nostre competenze, rapportarci con il mondo dell’informatica e per aiutare le associazioni nello sviluppo di un sito web.
Ci è stata assegnata l’associazione “ArcaBaleno” intenta ad operare per divulgare la conoscenza e la difesa degli habitat naturali e nata per far fronte al randagismo felino.
Insieme ai rappresentanti dell’associazione stiamo progettato un sito diretto e concreto, modificando la barra dei menù con l’aggiunta di nuove pagine.

Alessia e Martina intervengono a modificare la Home di Arcabaleno

Stiamo cercando di renderlo più accattivante apportando modifiche al tema generale inserendo slide-show (immagini della testata che scorrono automaticamente), il logo dell’associazione e inserendo i contatti nel foother (fondo della pagina), in modo da renderli visibili e facilmente reperibili. Inoltre, tramite linguagio CMS WordPress, ci stiamo occupando degli aggiornamenti che renderanno il il sito più facilmente gestibile. Questo progetto ci serve molto per approfondire le nostre conoscenze nel campo dei siti web e per intraprendere una prima esperienza concreta in questo ambito.
Speriamo che il nostro lavoro serva e sia apprezzato e ringraziamo per l’opportunità che ci è stata data. Alessia,Martina,Luca.”

Certo cari giovani! Il lavoro che state facendo è apprezzato tantissimo e siamo noi volontari e soci di Arcabaleno che ringraziamo voi e gli insegnanti del vostro Istituto per questa opportunità che ci state offrendo.
Ci auguriamo inoltre che il nostro rapporto, basato sulla solidarietà, possa continuare nel tempo e che non termini con il sopraggiungere della vostra fine degli studi.

Per Arcabaleno
Carlo Morigi

Share Button